Home

Le Nostre Ricette

Involtini agli spinaci

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
8-12 fettine di coscia di vitello tagliate molto sottili
250 g di carne macinata di vitello
50 g di prosciutto cotto
2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
500 g di spinaci puliti
40 g di pinoli
1 uovo
1 cucchiaio colmo di ricotta fresca
1 cucchiaio colmo di pangrattato
10 rametti di maggiorana fresca
2 spicchi d’aglio
1/2 costola di sedano
1/2 carota
1 scalogno
2 rametti di timo
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 bicchiere di brodo
2 cucchiai di farina
olio extravergine di oliva
sale e pepe di mulinello

PREPARAZIONE
Saltate una bella manciata di spinaci (a crudo) in una padella con un filo di olio e mezzo spicchio d’aglio, mettete il coperchio per un paio di minuti e spegnete; tritateli finemente nel mixer con il prosciutto cotto. Unite la carne macinata, l’uovo, la ricotta, il formaggio grattugiato, il pangrattato e le foglioline di maggiorana tritate. Amalgamate bene e regolate di sale e pepe. Mettete un cilindretto di ripieno su ogni fettina di carne, formate gli involtini e fermateli con uno o due stecchini. Tritate sedano, carota, scalogno e fate appassire il tutto in un tegame basso con un filo di olio. Infarinate leggermente gli involtini e fateli rosolare brevemente nel soffritto, su tutti i lati. Salate (poco), irrorate con il vino bianco, fate evaporare completamente poi versate metà del brodo. Mettete il coperchio e cuocete a fuoco dolce per un quarto d’ora, aggiungendo altro brodo se necessario e voltando un paio di volte gli involtini durante la cottura. Tagliate gli involtini di sbieco e serviteli con i restanti spinaci cotti in padella come i precedenti, ma aggiungendo i pinoli nel condimento. Suggerimenti e varianti: - Se preparate gli involtini con fesa di vitello tagliata sottile, cuoceranno in breve tempo e risulteranno morbidi e teneri; inoltre, risparmierete anche sulla spesa. - Potete sostituire la ricotta e il pangrattato con un pugno di riso bollito o con mollica di pane ammorbidita nel brodo. - Se volete evitare di abbinare alla carne le proteine del latte e dell’uovo, eliminate dal ripieno i formaggi e l’uovo e sostituiteli con mezza tazza di cous cous precotto fatto gonfiare in acqua bollente e un cucchiaio di farina di grano tenero. Per dare più gusto potete ancora aggiungere al ripieno un cucchiaio di erba cipollina tritata e un altro di carote tritate. Didascalia foto: Il vino bianco va versato a rosolatura avvenuta mantenendo la fiamma vivace per favorire una rapida evaporazione. Se il vino non viene fatto evaporare bene, il fondo di cottura non perderà l’acidità.

Involtini agli spinaci

Prodotti di sola carne bovina

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA | TRASPORTO | PRIVACY

© Copyright 2009 - LA MADDALENA s.s. - Società Agricola di Busso Marco - Via Gemerello 77 - 10061 Cavour (TO) - Tel. +39 0121 6162 - Fax +39 0121 609323 - P.IVA 09006220017